Invio di proposte

Invia una proposta

Hai già le credenziali di accesso per Progettazione Sismica?
Vai al Login

Hai bisogno delle credenziali di accesso?
Vai alla Registrazione

È necessario essere registrati e autenticati per inviare proposte di contributi e controllare lo stato di quelle già inviate.

 

Linee guida per gli autori

1) Argomenti previsti nell'ambito dell’ingegneria sismica:

  • Norme di Progettazione Strutturale
  • Pericolosità, Microzonazione, Input Sismico
  • Vulnerabilità e Rischio Sismico
  • Modellazione ed Analisi Numerica
  • Strutture in Muratura e Monumentali
  • Strutture in CA e Prefabbricate
  • Strutture in Acciaio e Legno
  • Geotecnica
  • Dispositivi di Isolamento Sismico e Dissipazione
  • Prove Sperimentali e Progetti di Ricerca
  • Infrastrutture (Ponti, Gallerie, Porti, Serbatoi, Reti)
  • Indagini sulle strutture esistenti

2) Tipologie di contributi:

  • Articoli: titolo e sommario in italiano e inglese; extended abstract in inglese, testo, didascalie, tabelle, immagini e bibliografia in italiano.
  • Schede tecniche di progetto: contributi riguardanti un progetto realizzato, scritti interamente in italiano e con ampia documentazione fotografica. Composte da titolo, testo da 1 a 6 pagine, documentazione grafica finale riguardante l’evoluzione del progetto e realizzazione dell’opera (immagini, fotografie, dettagli costruttivi).

3) Il lavoro proposto (comprensivo di figure e tabelle già inserite all'interno del testo) dovrà essere inviato alla redazione ad uno dei seguenti indirizzi e-mail:

 

 

In caso di documenti di grandi dimensioni, su richiesta degli Autori, sarà messo a disposizione un collegamento FTP personalizzato. Le credenziali di accesso saranno fornite della redazione tramite e-mail.


4) Gli Autori sono invitati a dare un taglio marcatamente professionale ai lavori proposti, mettendone in particolare risalto gli aspetti progettuali, pratici ed applicativi.

 

Indicazioni per ARTICOLI

1)Il testo è in formato libero, nel rispetto dei seguenti vincoli:

  • Il testo è in lingua italiana
  • Prevedere un doppio titolo in italiano ed in inglese
  • Prevedere un doppio sommario in italiano ed in inglese 
  • La lunghezza massima di un sommario è di 1.500 battute
  • Il testo all'interno di figure e tabelle è in lingua italiana. Sono accettate eventuali eccezioni se motivate
  • Le didascalie delle figure e delle tabelle sono in lingua Italiana
  • È consigliabile limitare il testo a 90.000 battute, escluse le didascalie e le figure. Questa indicazione non è comunque vincolante.

2)Le equazioni dovranno essere numerate ed in formato editabile (si prega di non includere equazioni in formato immagine non editabili).

3)Le tabelle dovranno essere numerate, in formato editabile (si prega di non includere tabelle in formato immagine non editabili) e comprensive di didascalie.

4)Le figure (immagini, grafici, fotografie), numerate e comprensive di didascalie, devono essere pubblicabili e non vincolate da Diritti d’AutoreGli Autori dovranno risolvere eventuali vincoli legati al Diritto d’Autore delle immagini prima di inviarle in redazione.

In quest’ultimo caso, gli Autori dovranno inviare alla redazione un documento firmato attestante il soddisfacimento dei requisiti elencati in questo punto.

5)Formato citazioni: “… come indicato in Rossi (2003)”, “… come indicato in Bianchi et al (2003)”, "... come indicato in Rossi e Bianchi (2001)", “…. come evidente da una precedente ricerca numerica (Rossi, 1994; Verdi et al, 2005; Rossi e Bianchi, 2001)”.

6)La bibliografia è impostata in ordine alfabetico, le voci in bibliografia dovranno essere solo quelle esplicitamente citate nel testo dell'articolo. Esempio di formati:

  • Libro: Bank L.C. (2006) - Composites for Construction, Structural design with FRP Materials, John Wiley and Sons INC.
  • Articolo su rivista: Hancock J., Watson-Lamprey J., Abrahamson N.A., Bommer J.J., Markatis A., McCoy E., Mendis R. (2006) - An Improved Method of Matching Response Spectra of Recorded Earthquake Ground Motions Using Wavelets, Journal of Earthquake Engineering, Vol. 10 (Special Issue 1), pp. 67-89.
  • Articolo a Convegno: Kawashima K., Unjoh S., Azuta Y. (1988) - Damping characteristics of cable-stayed bridges’, Proc. 9thWCEE, 471-476, Tokyo/Kyoto, Japan.

7)È prevista una fase di revisione in cui l'articolo sarà valutato da esperti Accademici e Professionali.

8)Al termine della fase di revisione, agli Autori sarà richiesto di inoltrare i file originali di:

  • fotografie: preferibilmente in formato jpg o tif (ottimali risoluzioni > 300 dpi per dimensioni 10 x 20 cm);
  • figure: preferibilmente in formato EPS. In alternativa JPG o TIF (ottimali risoluzioni > 300 dpi per dimensioni 10 x 20 cm);
  • grafici e tabelle: in formato editabile (si prega di non prevedere grafici e tabelle in formato immagine). Per quanto riguarda i grafici, si precisa che la redazione non è interessata ai dati numerici e per tale motivo è sufficiente inviare un foglio di calcolo contenente un grafico senza dati (è possibile realizzarlo mediante un’operazione di copia/incolla del grafico in un documento nuovo). In alternativa sono ottimali i formati EPS oppure i formati PDF purché di tipo vettoriale.

Indicazioni per SCHEDE TECNICHE DI PROGETTO:

1)Il testo è in formato libero, nel rispetto dei seguenti vincoli:

  • Il testo è in lingua italiana
  • Si consiglia di limitare il testo a 25.000 battute, didascalie escluse. Questa indicazione non è comunque vincolante.

2)Eventuali equazioni dovranno essere numerate ed in formato editabile (si prega di non includere equazioni in formato immagine non editabili).

3)Le tabelle dovranno essere numerate, in formato editabile (si prega di non includere tabelle in formato immagine non editabili) e comprensive di didascalie.

4)Le figure (immagini, grafici, fotografie), numerate e comprensive di didascalie, devono essere pubblicabili e non vincolate da Diritti d’Autore. Gli Autori dovranno risolvere eventuali vincoli legati al Diritto d’Autore delle immagini prima di inviarle in redazione. In quest’ultimo caso, gli Autori dovranno inviare alla redazione un documento firmato attestante il soddisfacimento dei requisiti elencati in questo punto.

5)Includere i file originali di:

  • fotografie: preferibilmente in formato jpg o tif (ottimali risoluzioni > 300 dpi per dimensioni 10 x 20 cm);
  • figure: preferibilmente in formato EPS. In alternativa JPG o TIF (in questo caso sono ottimali le risoluzioni > 300 dpi per dimensioni 10 x 20 cm).

6)grafici e tabelle: in formato editabile (si prega di non prevedere grafici e tabelle in formato immagine). Per quanto riguarda i grafici, si precisa che la redazione non è interessata ai dati numerici e per tale motivo è sufficiente inviare un foglio di calcolo contenente un grafico senza dati (è possibile realizzarlo mediante un’operazione di copia/incolla del grafico in un documento nuovo). In alternativa sono ottimali i formati EPS oppure i formati PDF purché di tipo vettoriale.

7)È prevista solo una revisione redazionale per valutare la conformità dell’argomento trattato con il focus della rivista.

 

Lista di controllo per l'invio di una proposta

Gli autori devono controllare la rispondenza della loro proposta di contributo alle richieste seguenti, pena il rifiuto delle proposte che non aderiscano a queste linne guida.

  1. La submission non è stata precedentemente pubblicata, né proposta a un'altra rivista (oppure si fornisce una spiegazione all'editor nei commenti).
  2. Il file di submission è in un formato OpenOffice, Microsoft Word, RTF, o WordPerfect.
  3. Dove possibile, sono stati fornite le URL dei riferimenti
  4. Il testo ha spaziatura singola; usa un font 12 punti ; impiega il corsivo invece della sottolineatura (eccetto con gli indirizzi URL); e tutte le illustrazioni, figure, e tabelle sono posizionate all'interno del testo nei punti appropriati, piuttosto che alla fine.
  5. Il testo aderisce alle richieste stilistiche e bibliografiche riassunte nelle linee guida dell'autore, che si trova nella pagina di informazioni sulla rivista.
  6. Se si sta facendo la submission a una sezione peer-reviewed della rivista, seguire le istruzioni su Come assicurare una revisione cieca.
 

Diritti degli autori

Gli autori mantengono i diritti sulla loro opera e cedono alla rivista il diritto di prima pubblicazione dell'opera, contemporaneamente licenziata sotto una Licenza Creative Commons - Attribuzione che permette ad altri di condividere l'opera indicando la paternità intellettuale e la prima pubblicazione su questa rivista.

 

Informazioni sulla privacy

I nomi e gli indirizzi email inseriti in questo sito della rivista saranno utilizzati esclusivamente per gli scopi dichiarati e non verranno resi disponibili per nessun altro uso.